Banner alto

Banner alto

Coppa del mondo ed europeo di scialpinismo: le conseguenze delle cancellazioni

Condividi su:
L’ISMF informa delle conseguenze dovute alla cancellazione delle competizioni ISMF World Cup / European Championship in Cina e Madonna di Campiglio, Italia, legate all’epidemia di coronavirus come segue:

1. Il campionato europeo ISMF che avrebbe dovuto tenersi 2 al 5 aprile 2020 a Madonna di Campiglio (Italia) è stato annullato e non sarà recuperato in nessun’altra data o luogo.

2. La classifica generale e i rispettivi vincitori della Coppa del mondo generale per ciascuna categoria sono confermati secondo la seguente lista:

DONNE JUNIOR: Samantha Bertolina (ITA)
UOMINI JUNIOR: Aurélien Gay (SUI)
ESPOIR WOMEN: Giulia Murada (ITA)
ESPOIR MEN: Davide Magnini (ITA)
DONNE SENIOR: Marianne Fatton (SUI)
UOMINI SENIOR: Robert Antonioli (ITA)

3. Verrà assegnata solo la Coppa di specialità per la gara individuale e non per le gare Sprint e Vertical. Ciò è stato deciso a causa della mancanza di un numero sufficiente di competizioni in queste discipline. I vincitori sono:

DONNE JUNIOR: Samantha Bertolina (ITA)
UOMINI JUNIOR: Aurélien Gay (SUI)
ESPOIR WOMEN: Giulia Murada (ITA)
ESPOIR MEN: Davide Magnini (ITA)
DONNE SENIOR: Alba De Silvestro (ITA)
UOMINI SENIOR: Robert Antonioli (ITA)

4. Tutte le coppe secondo le classifiche di cui sopra verranno assegnate durante una cerimonia in occasione della prima competizione ISMF della stagione 2020/2021.