fbpx
domenica, Dicembre 4, 2022

Domenica la 16esima edizione della Maratonina Città di Crema

Cadranno i record della Maratonina Città di Crema? La risposta la si avrà domenica 13 novembre 2022 quando andrà in scena la 16ª edizione della corsa, che quest’anno assegnerà i titoli regionali di tutte le categorie. Una sfida sui 21,097 km per la quale è attesa una partecipazione monstre a livello numerico, ma che anche sul piano qualitativo può dire molto.

maratonina città di crema valeria straneo
Maratonina Città di Crema | arrivo di Valeria Straneo nell’edizione del 2019

Notizia degli ultimi minuti è l’adesione alla Maratonina Città di Crema di Giovanna Epis, l’azzurra quinta agli ultimi Europei di maratona che sarà al via con il suo novello sposo Luca Tocco per puntare alla vittoria nella classica lombarda. Sarà un’avversaria di altissimo livello per la campionessa uscente, l’etiope Addisalem Belay Tegegn plurivincitrice anche in questa stagione sulle strade italiane e che si aggiudicò la gara in 1h13’46”, ma che quest’anno a Buenos Aires ha portato il suo primato a un fantastico 1h10’18” (e a Pisa ha corso in 1h10’13”). Per la Epis il primato sulla distanza è di 1h11’00” a Roma nel 2021.

Al maschile favorito è il kenyano Lengen Lolkurraku (Atletica Saluzzo come la Tegegn), vincitore quest’anno a Taranto e secondo a Prato. Non mancheranno poi molti protagonisti del panorama italiano, da René Cuneaz azzurro agli Europei di maratona a Monaco a Francesco Carrera 19° ai tricolori di mezza maratona a Pisa, con Pietro Sonzogni, altro protagonista domenica che gli finì non molto lontano, 23°. Inoltre al via Michele Palamini, Loris Mandelli, Marco Montorio, Rudy Albano tanto per citarne alcuni.

Ricordiamo che i primati cronometrici della Maratonina Città di Crema sono stati stabiliti nell’eccezionale edizione 2019, con il kenyano Solomon Koech che corse in 1h03’10” e Valeria Straneo che fissò il record a 1h11’42”. Il tracciato si presta a grandi prestazioni, con solo alcuni cavalcavia all’altezza del 5° e dell’8° km e una breve salita nel 18°, uniche difficoltà di un tracciato estremamente veloce.

Il via della mezza maratona domenica 13 novembre alle ore 9.40 da piazza Garibaldi, nel centro di Crema. Ma prima, alle ore 8.30, scatterà la 10 km agonistica abbinata alla Marian Ten non competitiva sulla stessa distanza, che riempiranno di primo mattino le strade cremasche dei tanti colori della corsa. Pettorali e pacchi gara potranno essere ritirati già al sabato presso la palestra del liceo scientifico in via Palmieri 4, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, oppure domenica dalle ore 7.00 alle ore 9.15. Quest’anno verranno reintrodotti tutti i servizi pre e postgara, compreso il deposito borse in funzione dalle ore 8.15.

RELATED ARTICLES

Most Popular