fbpx
lunedì, Gennaio 30, 2023

Domenica torna la staffetta Sentiero 618 a Vezzano. In gara cento coppie lungo 8,3 chilometri


È tutto pronto a Vezzano per la decima edizione della corsa in montagna a staffetta «Sentiero 618», in programma domenica 30 ottobre. Gli organizzatori del Gs Fraveggio hanno provveduto agli ultimi dettagli del tracciato di gara, che ha uno sviluppo di 8,3 km e 480 metri di dislivello lungo il tracciato Sat, famoso anche perché si immerge nella zona dell’itinerario geologico intitolato ad Antonio Stoppani.

Vezzano Sentiero 618 Gretter Cozzini
photo by Marco Trabalza

Nel frattempo si è pressoché completata la start list della staffetta Sentiero 618, che vede iscritte cento coppie, fra le categorie maschile e femminile under ed over 100, nonché una tipologia mista. Da segnalare la presenza del vincitore della passata edizione Stefano Anesi, che stavolta parteciperà con Gabriele Guerri, quindi sempre nella categoria più attesa under 100 troviamo il runner di casa Enrico Cozzini, che avrà lo stesso numero di pettorale di Christian Modena, quindi David Caresani ed Emil Bonvecchio, nonché Maximilian Franceschini con Fabio Marchel.

Nella sfida al femminile le favorite sono le stesse ragazze che vinsero dodici mesi fa, ovvero Luna Giovanetti (capace di centrare il record individuale femminile nel 2021) e Debora Bertagnolli, che dovranno però ben guardarsi da Elena Sassudelli e Giulia Marchesoni, ma pure da Desiree Michelon e Linda Tomaselli. Nella categoria over 100 partono invece con i favori del pronostico Michele Dall’Ara e Don Franco Torresani. Per quanto riguarda la categoria mista indosserà il pettorale anche Monica Carlin, in coppia con Piergiorgio Cadrobbi e Daniel Degasperi con Francesca Perrone.

Oltre alla classifica di categoria c’è in palio un premio speciale Magnitudo per chi migliorerà i record della gara. Primati che appartengono alla coppia formata da Alberto Vender e Marco Filosi nella categoria maschile con il tempo di 1h11’53” stabilito nel 2016, mentre quello femminile venne staccato nella prima edizione del 2012 da Lorenza Beatrici e Francesca Iachemet con la prestazione di 1h27’17”. Infine il miglior tempo della classifica mista è stato fissato lo scorso anno da Irene Baldessari ed Emilio Perco (1h22’41”).

Il programma prevede ritrovo e ritiro pettorali domenica presso il polo scolastico di Vezzano, quindi alle ore 9.30 la partenza in piazza. Alle ore 12.00 rinfresco presso la stessa palestra e alle ore 13 le premiazioni nello stesso luogo.

RELATED ARTICLES

Most Popular