Banner alto

Banner alto

In 7200 alla Giulietta&Romeo Half Marathon e 30 i Pacer, gli angeli del tempo

Condividi su:
giulietta_romeo_half_marathon_verona_2014_photo_credit_organizzazione

Romeo & Giulietta Half Marathon 2014 – photo credit organizzazione

Verona – È record di partecipanti per la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon. Il contatore delle registrazioni presente in home page del sito ufficiale parla chiaro: oltre 7200 gli iscritti, battuto il precedente record di 7195 marcato nella passata edizione. Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon in programma domenica prossima 15 Febbraio si conferma così la seconda mezza maratona d’Italia.

“Che soddisfazione nel leggere che il contatore ha già raggiunto il numero dello scorso anno quando c’era il campionato italiano – afferma Matteo Bortolaso VicePresidente di Asd Gaac2007 Veronamarathon – Mancano ancora dieci giorni, ma forse dovremo davvero chiudere le iscrizioni a 8.000, limite massimo per questa struttura e soprattutto per il percorso. Ci sono anche già 600 staffette iscritte alla Duo Half Marathon, quindi altri 1.200 atleti in strada. Il prossimo anno ci attrezzeremo per ospitare 10.000 corridori, stimolati dal successo di quest’anno”.

Un risultato non casuale, frutto di tanti mesi di lavoro, di riunioni, di promozione di questa competizione e della città di Verona in decine di eventi sportivi in Italia e in Europa, da qui anche il significativo di oltre 500 atleti stranieri presenti. Oltre 20mila persone in città comprendendo anche i familiari dei podisti e gli accompagnatori che godranno di una città viva e brillante con tutti gli eventi di Verona In Love e che grazie all’iscrizione e a Verona Card avranno la possibilità di visitare le bellezze artistiche scaligere a prezzo convenzionato.

PACER – In attesa di conoscere i nomi dei top runners che si contenderanno la vittoria finale di questa ottava edizione confermiamo che tutti avranno la possibilità di correre al meglio delle loro potenzialità fisiche, di raggiungere il proprio obiettivo cronometrico e di coronare il sogno di tagliare il traguardo in grande stile. Sarà sufficiente seguire i Pacer, gli ‘Angeli del Tempo’ che muniti di palloncini sulla schiena saranno ben visibili da lontano. Questi gli obiettivi di tempo prefissati: 1h24’ – 1h30’ – 1h35’ – 1h40’ – 1h45’ – 1h50’ – 2h00’ – 2h10’ – 2h20’.

Cesare Monetti – Ufficio Stampa

verona giulietta Romeo Half Marathon 2015 pacer GRHM 2015