Banner alto

Banner alto

Luca Carrara ed Emanuela Brizio dominano l’Ossola Trail

Condividi su:

Come definire il rendimento di Luca Carrara nei primi mesi del 2015? Sicuramente estremamente regolare e sempre ad alti livelli. L’ennesima conferma arriva da Mergozzo, dove domenica 12 aprile è andato in scena l’Ossola Trail.

Ossola Trail 2015 Mergozzo Luca Carrara vincitore photo credit Claudio Fioravanti

photo credit Claudio Fioravanti

Due i tracciati proposti, un trail di 27 km (nona edizione) e uno di 17 km (settima edizione). Sulla distanza più lunga si è cimentato il bergamasco Luca Carrara, tesserato per il team Mammut Libertas Vallesabbia. Dominatore della gara ossolana, Carrara ha tagliato il traguardo in 2h35’53”, seguito da Stefano Trisconi del team Dynafit Italia (2h46’26”) e da Marco Gazzola, terzo in 2h50’04”. L’aquila Valetudo Manu Brizio si è affacciata sulle medio-lunghe distanze cogliendo un ottimo primo posto nella classifica femminile in 3h12’23, andando a precedere la compagna di squadra Carmela Vergura (Valetudo Sky Running Rosa), seconda in 3h55’31”, terza Karin Muraro in 3h55’53”.

Brizio Emanuela 2015 ossola trail mergozzo foto team Valetudo Skyrunning

photo credit team Valetudo Skyrunning

Per quanto riguarda l’Ossola Bech Trail, di 17 km, primo classificato l’aquila Valetudo Rolando Piana in 1h37’28”, secondo Enrico Zambonini (Genzianella) in 1h51’40”, terzo Paolo Matli (Team Endurance) in 1h54’21”. In campo femminile successo di Arianna Regis in 2h13’00”, seconda Francesca Dornetti (Betti’s Group Run) in 2h22’00”, terza Claudia Cartini (Avis Ossolana) in 2h30’15”.

1 Comment

  1. OTTAVIO

    CARRARA FENOMENO CAMPIONE DI CORSA, DEDIZIONE COSTANZA E TENACIA CONTINUA COSI !!!