Banner alto

Banner alto

Michele Palamini e Simona Milesi protagonisti della seconda prova del Fosso

Condividi su:

Carobbio degli Angeli, venerdì 10 maggio 2013 – Nonostante il maltempo, che per tutta la giornata ha rovesciato al suolo litri di acqua, si è regolarmente svolta la 2ª prova del circuito del Fosso Bergamasco: la sesta edizione della Cinque Miglia degli Angeli.
Una tregua propizia ha graziato i 307 atleti classificati, 260 maschi e 47 femmine, permettendo di affrontare il percorso nel migliore dei modi; anche la tensostruttura, dove gli organizzatori hanno allestito la logistica con docce, spogliatoi e ristori, ha contribuito alla buona riuscita dell’evento.
Il tracciato leggermente ondulato, che si snodava sulla collina del paese, da percorrere tre volte per una lunghezza complessiva di 8.045 m, ha impegnato a fondo tutti i partecipanti. Subito dopo lo sparo un piccolo gruppetto di atleti si è distinto sul resto del plotone transitando già al primo giro con un buon vantaggio; al secondo giro Michele Palamini ha preso il sopravvento e correndo in solitaria è arrivato al traguardo in 25’30”, con un vantaggio di 21” su Nadir Cavagna (secondo classificato), 28” su Nicola Nembrini (terzo classificato) e 44” su Emanuele Zenucchi.
Grande prestazione anche nella categoria femminile che ha visto Simona Milesi vincere in 30’44” ed aver la meglio su Isabella Labonia per soli 9″, Monica Bettinelli terza distaccata per 3’06” e Lara Ambrosini quarta a soli 3’44”.

Primi classificati per categoria: Cat. A Palamini Michele, Cat. B Kovalyk Volodymir, Cat. C Zenucchi Emanuele, Cat. D Busi Marco, Cat. E Possoni Franco, Cat. F Mazzoleni Moira, Cat. G Milesi Simona, Cat. H Bettinelli Monica.

La serata si è conclusa con il “pasta party”, qualche assaggio di grappa e molta convivialità tra gli atleti che prima si davano battaglia in gara e poi, seduti allo stesso tavolo, si scambiavano sorrisi e battute!

Massimo