Banner alto

Banner alto

Rovereto si conferma per altri 3 anni teatro della Fisherman’s Friend

Condividi su:

Definita l’edizione del prossimo anno della Fisherman’s Friend Strongmanrun organizzata in Italia da Rcs Sport a partire dal 2012. Tappa a Rovereto il 19 settembre. Due nuovi eventi si aggiungono: a Bibione il 9 maggio e a San Vittore Olona il 6 giugno.

Milano, 15 dicembre 2014 –Descritta come “la corsa più forte di tutti i tempi”, oggi l’evento Fisherman’s Friend Strongmanrun rappresenta uno degli appuntamenti di culto più attesi per gli appassionati delle obstacle race che vogliono imbattersi in percorsi ardui superando “ostacoli” di vario tipo caratterizzati da acqua, fango e balle di fieno.

Fisherman’s Friend Strongmanrun RoveretoOltre a Rovereto che riconferma la sua tappa il 19 settembre, l’organizzazione ha introdotto due nuovi appuntamenti: Bibione il 9 maggio e San Vittore Olona il 6 giugno. Una novità rispetto alle tre edizioni precedenti che hanno generato numeri inaspettati e un totale di oltre 13.000 partecipanti. Risultati positivi e un indotto interessante per il territorio locale che ha voluto confermare il suo interesse siglando un accordo triennale con Rcs Sport (2015-2017) per trasformarlo sempre anno dopo anno in un suo elemento distintivo.

ROVERETO – Dichiara Franco Frisinghelli, Assessore allo Sport del Comune di Rovereto: “Siamo molto contenti di aver siglato questo accordo che ci garantisce, per almeno altri 3 anni, di rendere la nostra città un palcoscenico internazionale. Ci stiamo preparando a disegnare un nuovo percorso e a studiare nuovi ostacoli che stupiranno ancora una volta i partecipanti. Con la preview nelle due nuove tappe la corsa di Rovereto sarà ancora più «partecipata»…”.

Le due nuove tappe saranno caratterizzate da un percorso diverso da quello cittadino della località trentina, più breve (10 chilometri contro i 20) ma altrettanto spettacolari per lo scenario e il contesto ambientale in cui le tappe saranno organizzate.

Fisherman's Friend StrongmanRun ItaliaBIBIONE – Si parte da Bibione in provincia di Venezia, diventato nell’arco di 50 anni uno dei più famosi luoghi turistici, secondo in Italia per numero di presenze e dotato di una spiaggia lunga ben 8 km. Dichiara il Sindaco, Pasqualino Codognotto: “Siamo una località molto orientata allo sport e questa nostra vocazione ha fatto si che non potesse mancare un evento così straordinario nel nostro calendario sportivo. Siamo molto onorati di essere stati scelti da Rcs Sport che organizza al meglio eventi di grande portata come il Giro d’Italia e che speriamo di ospitare nel 2016. Le caratteristiche del nostro territorio offriranno uno scenario unico per organizzare «la prima volta al mare» di un evento straordinario come quello della Fisherman’s Friend StrongmanRun”.

SAN VITTORE OLONA – Dopo il Veneto la gara si trasferirà a San Vittore Olona, in provincia di Milano. Con i suoi mulini ad acqua da cui prende il nome la classica corsa campestre (la Cinque Mulini), la località offrirà un paesaggio unico per tutti gli appassionati che potranno cimentarsi lungo un percorso a ostacoli quasi totalmente sviluppato su sterrato. Dichiara Marilena Vercesi, Sindaco di San Vittore Olona: “Siamo un Comune con una forte tradizione sportiva grazie alla nostra corsa campestre la Cinque Mulini e riconosciuto dalla Commissione Aces Europe come Comune Europeo dello Sport nel 2016. Abbiamo accolto di buon grado l’opportunità di ospitare una tappa della Fisherman’s Friend StrongmanRun, di proporre il territorio per organizzare altre nuove competizioni innovative arricchendo il nostro programma di iniziative volte alla promozione dello sport come stimolo per un corretto stile di vita”.

Fisherman's Friend StrongmanRun ItaliaTra i suoi Partner Rcs Sport annovera per l’evento il Bootcamp BS. Un allenamento fitness mirato al raggiungimento di due obiettivi fondamentali: dimagrire e tonificare. Sotto la guida di un trainer esperto e qualificato è possibile svolgere un intenso allenamento all’aperto di 6 settimane (2 volte a settimana). Un’opportunità esclusiva che sarà offerta anche agli strongmanrunner attraverso una lezione gratuita per migliorare la loro preparazione.

Fisherman’s Friend, la caramella balsamica “più forte che c’è”, ha creato la disciplina dell’“obstacle running” in Germania nel 2007 con la prima edizione della Fisherman’s Friend StrongmanRun, trovando così un modo unico di condividere con il pubblico i propri valori chiave: ironia, forza e solidarietà espressi in una gara dove collaborare è fondamentale per superare gli ostacoli. Il 2014 sarà un anno speciale perché la gara sarà corsa da più di 50.000 persone nel mondo!