fbpx
mercoledì, Febbraio 21, 2024

Sarnico Lovere Run: sigillo di Michael Selelo Saoli e Dorine Jerop Murkomen

11^ Sarnico Lovere Run: la keniana Murkomen sgretola il record femminile, tra gli uomini s’impone il keniano Seoli. La sponda bergamasca del Lago d’Iseo ha applaudito 4.000 runner. Sventola la bandiera keniana alla Sarnico Lovere Run 2023.

Sarnico Lovere Run 2023
Sarnico Lovere Run 2023

SARNICO LOVERE RUN 2023

GARA MASCHILE

Partenza controllata della Sarnico Lovere 2023 per un gruppo di 8 runner capitanato dall’azzurro Ahmed El Mazoury (La Recastello Radici Group) che dopo i primi km ha preso il comando e cercato di imporre un ritmo più serrato a cui si sono accodati il keniano Michael Selelo Saoli e i portacolori nazionali Said El Otmani (Esercito) e Francesco Agostini (Atletica Casone Noceto), tutti in una manciata di secondi e che hanno fatto registrare il passaggio al km 10 in 31’00”. Intorno al 15° km posizioni consolidate con il keniano che ha preso il comando sulla salita, seguito da una coda azzurra con Ahmed El Mazoury e Said El Otmani e che ha imposto un ritmo più serrato nella seconda parte di gara. È proprio il keniano Michael Selelo Saoli a tagliare per primo il traguardo in 1h17’43” seguito da Ahmed El Mazoury in 1h18’20” e, ad un soffio, Said El Otmani in 1h18’31”. «»È

«Sono contento di aver vinto questa gara su un percorso splendido – ha detto il vincitore Michael Selelo Saoli. – È la mia prima volta in una gara su strada in Italia ed iniziare con una vittoria è sicuramente straordinario. Ringrazio Africa&Sport e Marco Rampi per avermi accolto in Run2Gether grazie alla quale posso allenarmi tra Varese ed Eldoret (Kenya)» ha aggiunto.

«Questa gara è bellissima, il percorso è straordinario e mi ha aiutato a sentire meno la fatica- ha detto Ahmed El Mazoury. – Ho fatto del mio meglio per stare con il vincitore ma al 20esimo km lui ha aperto il gas. Sono veramente contento di questo risultato che mi dà consapevolezza che sto lavorando bene e fiducia per poter battere i miei primati personali sulla 10 km e sulla mezza maratona, miei obiettivi futuri», ha concluso.

«Ho ripreso ad allenarmi da tre mesi dopo un lungo infortunio e ho scelto proprio la gara giusta, bellissima ed in condizioni climatiche perfette-, ha detto l’azzurro Said El Otmani. – Ho fatto del mio meglio per stare con il gruppo di testa ma il km in salita mi ha lasciato indietro. Sono però molto soddisfatto, da qui posso ripartire per preparare la maratona che correrò a settembre», ha concluso.

GARA FEMMINILE

Gara femminile della Sarnico Lovere 2023 che festeggia un record impressionante con la keniana Dorine Jerop Murkomen (Run2Gether) che taglia il traguardo in 1h23’53”, sgretolando il precedente primato di 1h26’56” appartenuto a Caroline Cherono dal 2015. La Murkomen ha subito preso il comando riuscendo, nei primi km, persino a rimanere ad una manciata di secondi dal gruppo di testa degli uomini, un ritmo forsennato che le ha permesso di vincere facendo il vuoto.

«E’ la mia terza gara in Italia, ho vinto l’ultima edizione della maratona di Torino nel 2022 e la mezza maratona di Genova di domenica scorsa. Ho voluto fin da subito tentare di battere il primato e ho corso molto forte. Il percorso sul Lago è unico», ha detto la vincitrice Dorine Jerop Murkomen.

Piazza d’onore per Chiara Milanesi (Runners Bergamo) che chiude le sue fatiche in 1h36’50” migliorando la terza posizione dello scorso anno. «Sapevo che la keniana era imbattibile quindi mi sono impegnata al massimo per tagliare il traguardo come prima italiana e sono contenta di aver guadagnato un gradino sul podio, dal terzo al secondo posto, e di aver abbassato il mio tempo di 3’», ha detto Chiara Milanesi, seconda classificata e prima italiana. Terza posizione per Ayse Burcin Sonmez (Lazio Atletica Leggera) in 1h39’23”.

CLASSIFICA SARNICO LOVERE RUN 2023

Consultabile qui la classifica completa, maschile e femminile, della Sarnico Lovere Run 2023.

SARNICO E LOVERE

Un tiepido sole di primavera ha acceso di una luce straordinaria il Lago d’Iseo, creando l’atmosfera giusta per la giornata piena di emozioni della 11^ Sarnico Lovere Run, evento organizzato da Moving Factory in collaborazione con le amministrazioni locali. Prima della partenza è stato dato il via ad un allegro gruppo di 20 runner in carrozzina del gruppo “I corsari del running Piacenza”. A dare lo start ufficiale ai circa 3mila runner della Sarnico Lovere Run 2023 in partenza da Sarnico alle ore 9.30 sono stati il Sindaco e il Vicesindaco di Sarnico Giorgio Bertazzoli e Nicola Danesi, rispettivamente.

In attesa degli atleti impegnati nella gara principale, il porto turistico di Lovere ha salutato al traguardo un migliaio di runner/camminatori partiti alle 8.45 da Riva di Solto per percorrere gli ultimi 6 km e quelli più suggestivi della gara. Tante le famiglie, gli amici a quattrozampe, i gruppi di amici che hanno scelto di vivere una giornata di sport in questa bellissima location.

RELATED ARTICLES

Most Popular