fbpx
martedì, Luglio 23, 2024

Si avvicina la Lago Maggiore Marathon, iscritti anche 400 olandesi

Si avvicina a grandi passi la quarta edizione della Lago Maggiore Marathon, in programma il prossimo 19 ottobre sul percorso, totalmente rinnovato nel 2013, che vedrà partenza e arrivo a Verbania.
L’evento organizzato dall’Asd Sport Pro-Motion si conferma come uno degli eventi podistici di punta del territorio, sia per i numeri, al momento sono quasi 2.000 i podisti iscritti alla gara sulle strade che costeggiano il Lago Maggiore, sia per lo sforzo organizzativo messo in campo per assicurare agli atleti che scelgono questa gara una grande giornata di sport.
E sarà proprio lo sport il grande protagonista del weekend del 17/18/19 ottobre: alle 15.00 di venerdì aprirà infatti a Verbania Pallanza lo Sport Expo, con aziende di settore, e non, che proporranno i loro prodotti, musica e assistenza ai podisti. Lo Sport Expo sarà aperto anche sabato 18 e domenica 19; il clou della Sportway Lago Maggiore Marathon sarà proprio domenica 20 ottobre, con ben quattro prove podistiche.
Quella sulla distanza classica dei 42,195 km; la 21 km, da Verbania a Stresa, con lo scenografico arrivo proprio davanti all’Imbarcadero; la 33 km, che quest’anno avrà un percorso rinnovato che permetterà ai partecipanti di terminare la loro fatica a Verbania Pallanza, sotto lo stesso portale dei maratoneti; infine la staffetta 21 km + 21 km, con la partecipazione di due staffettisti: il primo in gara da Verbania a Stresa, il secondo sul percorso inverso. Nel pomeriggio di domenica, come gradevole consuetudine, si terranno le gare non competitive di 0,5 km e di 2 km, sempre dedicate ai Progetti Benefici sostenuti da Sport Pro-Motion. Lo scorso anno, in una classica giornata autunnale, vinse il keniota Charles Maina che, partito come pace maker, si è trovato da solo in testa già prima di metà gara ed è andato a vincere in 2h16’50. In campo femminile ci fu invece il dominio dell’etiope Zeytuna Mude, prima donna (e quarta assoluta) in 2h37’17”. Vedremo se quest’anno qualche atleta italiano sarà in grado di inserirsi nella battaglia per la vittoria.
Riscontro sportivo a parte, l’importante per lo staff di Sport Pro-Motion è che il popolo degli amatori, il vero protagonista della Sportway Lago Maggiore Marathon, quest’anno caratterizzata da una grande partecipazione internazionale, con oltre 400 atleti olandesi presenti, possa apprezzare l’evento e il magnifico territorio in cui si svolge. In bocca al lupo a tutti!
Per ulteriori informazioni www.lagomaggioremarathon.it
Ivo Casorati

RELATED ARTICLES

Most Popular