fbpx
lunedì, Dicembre 5, 2022

Targata islandese la prima edizione di Sportway Verbania 10K

Circa 340 atleti presenti oggi in totale a Verbania sul Lago Maggiore per la Sportway Verbania 10K, gara su strada competitiva con percorso omologato Fidal sui 10.000 metri regionale, provinciale e prove giovanili.

L’islandese Hylinur Andresson, 28enne portacolori della Calcestruzzi Corradini Excelsior allenato da Stefano Baldini, ha vinto la prima edizione della Sportway Verbania 10 K disputatasi oggi, in una data che rimarrà storica per la città in riva al Lago Maggiore, poiché proprio con l’evento organizzato dal team Avis Marathon Verbania presieduto da Maurizio Forella è stata inaugurata la pista ciclabile affacciata sul Golfo Borromeo e sulle sue isole.

Andresson ha vinto con il tempo di 29’54” sui 10 km che dal Bmx Park di Verbania Fondotoce si concludevano nel parco di Villa Maioni a Verbania Pallanza. L’islandese, che vanta un personale di 29’38” stabilito quest’anno a Misano Adriatico, ha preceduto due atleti di Sport Project Vco: Giovanni Cotti, secondo in 31’47”, e Thomas Floriani, giunto terzo con il tempo di 31’55”.

In campo femminile la vittoria è andata alla junior Matilde Bonino dell’Atletica Stronese Nordaffari, che ha tagliato il traguardo con il tempo di 36’50”. Seconda posizione per un’altra giovane atleta, Alice Piana: la portacolori di Sport Project Vco ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 37’11”. Terza posizione per Francesca Durante (Gav Gruppo Atletica Verbania) staccata di 1’05” dalla vincitrice.

In totale sono stati quasi 170 gli atleti in gara, compresi quelli impegnati nella prova non competitiva, con atleti che provenivano da Piemonte, Lombardia, Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Puglia e Sardegna.

La giornata è poi proseguita con Corri Verbania, dedicata alle categorie giovanili, che si sono sfidate su diverse distanze: oltre 170 gli atleti impegnati a Corri Verbania.

sportway verbania 10 km 2022 volantino
ARTICOLI CORRELATI

Most Popular