Banner alto

Banner alto

Tim Tollefson entra nel team Hooka One One: “Il mio miglior inizio stagione”

Condividi su:

Un veloce scambio di battute con Tim Tollefson, fresco del passaggio dal team Nike al sodalizio francese Hoka One One. L’americano, dopo un secondo posto alla CCC 2015 e un terzo posto all’UTMB 2016, esordisce nel 2017 terminando quinto nell’ultra marathon di Hong Kong. 

Hong Kong 100

La partenza della Hong Kong 100 Ultra Marathon, Tim Tollefson (team Hooka One One) è il secondo da sinistra. Ph. © Lloyd Belcher Race Visuals

Ciao Tim, complimenti per il tuo quinto posto. Sei soddisfatto della tua prestazione?
«Ciao, sì, mi ritengo molto soddisfatto di quanto ho fatto alla Hong Kong 100. Anche perché vengo da un duro inverno. Ritengo di aver ottenuto il miglior risultato possibile. È il miglior inizio di stagione che io abbia mai disputato, quindi la stagione promette bene».

Quale sarà la tua prossima gara?
«Tornerò in Europa per correre la Transvulcania il 13 maggio alle Isole Canarie».

Hai da poco cambiato team, cosa puoi dirci di questa decisione?
«Sono passato a Hoka One One da inizio 2017, è un marchio nato per l’ultra e il trail running. Sono molto appassionati, hanno dei prodotti eccezionali. Raggiungo un gruppo di atleti molto forti e motivati, mi aspetto grandi soddisfazioni per i prossimi anni».

Donatello Rota