Banner alto

Banner alto

Tiratori di fieno e scalatori su ghiaccio: una grande festa in Val Passiria

Condividi su:

Bauernmeisterschaft, il Campionato contadino della Val Passiria, si è concluso con la vittoria dei due campioni in carica, il tiratore di fieno Reinhard Graf e lo scalatore su ghiaccio Christof Pfitscher. Entrambi di Corvara, i due si sono imposti nell’originale duathlon svoltosi per la 15ª volta alla torre di ghiaccio di Corvara. Rudolf Schmidhammer è invece stato premiato per il campanaccio più bello.

Bauernmeisterschaft

Non era mai accaduto che la stessa squadra vincesse il Bauernmeisterschaft della Val Passiria per tre volte consecutive, fino a questa domenica. I grandi favoriti Reinhard Graf e Christof Pfitscher, primi nelle edizioni 2018 e 2019, sono riusciti nella tripletta. Nella super finale, a cui accedono le sei migliori squadre delle qualificazioni, il duo si è imposto con un tempo complessivo di 1’28″61. I vincitori si sono lasciati alle spalle Robert Pfandler e Thomas Pfitscher, secondi con oltre otto secondi di ritardo (1’36″97). Hanno completato il podio Georg Flarer e Matthias Flarer con il crono di 1’52″56. Graf e Pfitscher avevano conseguito il tempo migliore già nelle qualificazioni, ma con un vantaggio molto minore su Pfandler e Pfitscher, di soli 0,70 secondi.

Pfandler campione tra i tiratori di fieno & Pfitscher imbattibile sulla torre di ghiaccio

Tra i tiratori di fieno, il più veloce è stato Robert Pfandler che ha completato il percorso di circa 400 metri con due ripide salite in 1’05″87 con un vantaggio di 0,11 secondi su Jakob Flarer. Il terzo posto è andato a Andreas Gufler (1’06″71). Tra gli scalatori, che hanno dovuto superare 25 metri in verticale, invece le distanze si sono dimostrate maggiori. Come nelle scorse edizioni, Christof Pfitscher si è rivelato imbattibile, completando la prova in soli 23″37, nella finale persino in 19″85. Al secondo posto del 15esimo Bauernmeisterschaft della Val Passiria si è piazzato Matthias Flarer (31″80) davanti a Thomas Pfitscher (33″43).

Bauernmeisterschaft

Rudolf Schmidhammer vince la mostra di campanacci

Nell’ambito del Bauernmeisterschaft della Val Passiria, da quattro anni a questa parte si organizza una seguitissima mostra di campanacci. Per l’edizione 2020, una quarantina di espositori da tutto l’Alto Adige hanno esposto circa 200 campanacci di vacche e ovini. A presentare il campanaccio bovino più bello, quest’anno è stato Konrad Flarer (Corvara), mentre il proprietario del campanaccio di ovino campione è stato Rudolf Schmidhammer di San Leonardo che ha ottenuto anche il premio assoluto.

«Anche quest’anno il Bauernmeisterschaft della Val Passiria è stato estremamente emozionante. Siamo felici che la gara si sia conclusa senza infortuni. Ora rivolgiamo l’attenzione sui nostri ospiti. La torre di ghiaccio rimane aperta al pubblico il martedì e il venerdì dalle 19.00 alle 22.30 e il sabato e la domenica dalle 13.30 alle 19.00. Nelle settimane passate le condizioni del ghiaccio sono state molto buone così come le reazioni degli scalatori», ha commentato Florian Lanthaler, che ha diretto il comitato organizzatore del Bauernmeisterschaft della Val Passiria rappresentando egregiamente il vincitore Reinhard Graf.

Bauernmeisterschaft

Risultati 15º Bauernmeisterschaft della Val Passiria

Classifica assoluta
1. Reinhard Graf/Christof Pfitscher 1.28,61
2. Robert Pfandler/Thomas Pfitscher 1.36,97
3. Georg Flarer/Matthias Flarer 1.52,56
4. Jakob Flarer/Philipp Prünster 2.01,36
5. Konrad Flarer/Florian Lanthaler 2.01,57

Classifica individuale scalatori su ghiaccio
1. Christof Pfitscher 23,37
2. Matthias Flarer 31,80
3. Thomas Pfitscher 33,43
4. Armin Gufler 36,68
5. Florian Lanthaler 47,18

Classifica individuale tiratori di fieno
1. Robert Pfandler 1.05,87
2. Jakob Flarer 1.05,98
3. Andreas Gufler 1.06,71
4. Georg Flarer 1.07,94
5. Markus Graf 1.12,88