Banner alto

Banner alto

Martina Perrochon si impone nello speciale del monte Pora

Condividi su:

Sci alpino. Dopo l’annullamento di ieri causa avverse condizioni meteo, altra giornata di competizioni in terra bergamasca sul Monte Pora per il circuito FIS con il Trofeo Itema – Fra.Mar di slalom speciale femminile. Una giornata soleggiata con temperature non troppo rigide hanno fatto da cornice a questo appuntamento.

Ad imporsi è stata Martina Perrochon del Centro Sportivo dell’Esercito con il crono di 1’20.36 con 31 centesimi di vantaggio sulla francese Ninon Esposito. Terza piazza per la lombarda Michela Azzola che torna sul podio dopo un lungo digiuno. Nella top five entrano anche Jasmine Fiorano, quarta e Lara Della Mea, quinta entrambe del Centro Sportivo dell’Esercito. Per quanto riguarda i colori del Comitato FISI Alpi Centrali bene Giulia Lorino. La madesimina termina all’ottavo posto nella classifica generale con il crono di 1’21.86 E ancora da annotare la 17esima posizione, a pari merito con Lorina Zelger, della lecchese Petra Smaldore. Nelle top 20 entra anche altre due lombarde: Angelica Rizzi, dello sci club Radici Group, che conclude al 19esimo posto e Virginia Sosio: la finanziera raccoglie la 20esima piazza.