Banner alto

Banner alto

Nadir Cavagna sorpassa tutti e diventa atleta lombardo dell’anno

Condividi su:

Il 2014 di Nadir Cavagna termina con una ciliegina sulla torta. Il camoscio dell’Atletica Valle Brembana è stato infatti eletto “Atleta lombardo dell’anno” nella fascia under 20. Il sondaggio sul sito di Fidal Lombardia ha decretato i vincitori: Cavagna al maschile e Ilaria Verderio, velocista e ostacolista tesserata per la Pro Sesto, al femminile. In terza posizione i due talenti dell’Atletica Bergamo 59, Gabriele Segale e Alessia Pavese.

Nadir Cavagna_mondiale_2014_2SONDAGGIO MASCHILE – 1383 i voti validi inoltrati; Nadir Cavagna (Atletica Valle Brembana) primo con 599 voti (43,3%), secondo Luca Cacopardo (Atletica Riccardi) con 538 voti (38,9%), terzo Gabriele Segale (Atletica Bergamo ’59) con 171 voti (12,4%), quarto Filippo Tortu (Atletica Riccardi) con 67 voti (4,8%).

SONDAGGIO FEMMINILE – 547 voti validi; prima Ilaria Verderio (Pro Sesto) con 278 voti (50,8%), seconda Nicole Reina (Cus Pro Patria Milano) con 118 voti (21,6%), terza Alessia Pavese (Atletica Bergamo ’59) con 92 voti (16,8%), quarta Nicole Colombi (Atletica Brescia 1950) con 57 voti (10,4%)

Le celebrazioni ufficiali avverranno sabato 10 gennaio 2015 al Crowne Plaza Hotel di San Donato Milanese; nella stessa giornata festeggiamenti anche per le “Eccellenze Lombarde dell’Anno” Eleonora Giorgi e Diego Marani.