Banner alto

Banner alto

Alla Tre Cime Experience Daniel Jung e Martina Valmassoi dominano la Misurina Skymarathon

Condividi su:

Oltre 450 concorrenti al via della Tre Cime Experience by Scarpa. Il bel tempo ha permesso finalmente, dopo due anni di condizioni meteo avverse e percorsi alternativi, di correre sui tracciati originali della Cadini Skyrace (20 km 1600 m D+) e Misurina Skymarathon (42 km 3000 m D+). Atleti da 15 nazioni ad Auronzo. classifiche

Misurina Skymarathon ph Areaphoto

Tiziano Moia (Gemonatletica) taglia il traguardo della Cadini Skyrace in 2:13:20 seguito da Giorgio Dell’Osta (2:18:24 Team Noene) e Damiano Fedel (2:18:51 Atletica Valle di Cembra). Martina De Silvestro (Vigili del Fuoco Belluno) si aggiudica la vittoria al femminile con lo straordinario tempo di 2:30:29, lasciandosi alle spalle la vincitrice dell’edizione 2017 Giulia Scardoni (2:41:34 Team Scarpa) e Priska Gasser (2:44:59).

Domina in 4:58:31 la Misurina Skymarathon Daniel Jung, altoatesino del Team Scarpa, che ha staccato quasi subito la concorrenza. Sul secondo gradino del podio l’ampezzano Federico Michielli (5:11:38 Atletica Cortina) seguito da Manuel De Zan (Team Scarpa Peggiori), che chiude la prestazione in 5:16:56.

Stravince la gara in rosa Martina Valmassoi (Team Salomon) in 5:17:30, seguita da Regina Spiess (6:05:23 Lauffreunde Sarntal) ed Ingrid Lanthaler (6:29:32).

L’organizzazione è stata curata dall’Asd Cadini Promotion con la collaborazione del Comune di Auronzo di Cadore, del Consorzio Turistico Tre Cime Dolomiti, della stazione locale del Soccorso Alpino e della Sezione di Auronzo del Club Alpino Italiano.

Lascia il tuo commento