Banner alto

Banner alto

Sci e Luci nella Notte: Pietro Lanfranchi e Corinna Ghirardi a segno a Montecampione

Condividi su:

La prima prova del circuito Sci e Luci nella Notte si è disputata a Montecampione (Bs). 205 concorrenti hanno partecipato alla Pronti Via organizzata dal Gsa Sovere.

gallery

La gara si è sviluppata su una salita dal dislivello di 620 metri; arrivo posizionato a quota 2000 metri. La cronaca racconta di una arrivo emozionante con una volata a due fra due sciatori che hanno vestito i colori della nazionale. A guadagnarsi la prima posizione è stato Pietro Lanfranchi (Sci Club Valgandino) sfrecciando sulla finish line davanti a Fabio Pasini (Cs Esercito). 25’17” il tempo di salita del vincitore, 25’18” il crono del secondo classificato. Sul terzo scalino del podio il master Marzio Deho (Gan Nembro) in 26’26”. Nella top ten di giornata Daniele Carobbio, Roberto Baccanelli, Mattia Tanara, Luca Malgarida, Diego Fenaroli, Andrea Olivari e Manuel Negroni.

La Pronti Via al femminile ha premiato Corinna Ghirardi (Adamello Ski Team), che si è aggiudicata la prova con il tempo finale di 31’19”. A piazzarsi in seconda posizione è stata Bianca Balzarini (Adamello Ski Team) in 32’30”. È salita sul podio anche Paola Pezzoli (Sci Club Valgandino), terza in 33’16”. Nicole Duci e Irene Faccanoni hanno completato la top five.

Oltre alla sfida individuale, il Gsa Sovere ha premiato le società con la migliore prestazione complessiva ottenuta sommando i tempi gara della prima rappresentante femminile e tre maschili con il Trofeo Memorial Guerino.

Prossimo appuntamento della challenge scialpinistica sabato 12 gennaio, sempre in provincia di Brescia, sulle nevi del passo Maniva, con la Sgranskisciti.